Il Ministero dello Sviluppo economico ha stanziato 38,3 milioni di euro per supportare le piccole e medie imprese nella protezione dei propri marchi, brevetti e disegni.

Il 13 novembre è stata pubblicato in Gazzetta Ufficiale il nuovo decreto di programmazione 2019 dei bandi brevetti+, marchi+ e disegni+. La misura promossa dal Ministero dello Sviluppo economico mette a disposizione delle PMI italiane oltre 38,3 milioni di euro totali per sostenere la valorizzazione dei titoli di proprietà intellettuale quali brevetti, marchi e disegni.

Le aziende interessate potranno presentare la richiesta di accesso agli incentivi, fino all’esaurimento delle risorse, a partire dal:

  • 30 gennaio 2020 per le domande relative al bando Brevetti+, a cui sono destinati 21,8 milioni di euro
  • 27 febbraio 2020 per le domande relative al bando Disegni+, a cui sono destinati 13 milioni di euro
  • 30 marzo 2020 per le domande relative al bando Marchi+, a cui sono destinati 3,5 milioni di euro

Guarda la scheda di sintesi